Archivi del mese: maggio 2014

Petizione diretta al Sindaco di Bologna: Intervenga per tutelare residenti e commercianti di Strada Maggiore e zone San Vitale e Santo Stefano


 

N.B.:Tutte le petizioni sono apolitiche ed apartitiche e come tali saranno consegnate qualora venga raggiunto il numero di firme sufficenti. I dati dei sottoscrittori non verranno, pertanto, legati a qualsivoglia simbolo o partito politico alla consegna della raccolta firme.

L’amministrazione di Bologna con un annuncio improvviso e tardivo ha deciso che i lavori del “Crealis” partiranno fra un mese, essi porteranno al blocco totale di Strada Maggiore. Come ovvio, trattandosi della principale arteria viaria urbana, è inevitabile che vi saranno pesanti ripercussioni anche nelle zone di Via San Vitale e Via Santo Sefano, nonché di tutta la viabilità cittadina.

Riteniamo che i residenti ed i commercianti vadano concretamente tutelati da una chiusura che, essendo reiterata per l’incapacità dell’Amministrazione di realizzare una sola e definitiva opera, sarebbe l’ennesimo colpo all’economia della città.

I residenti non potranno, se non a piedi, accedere per 6 mesi alle proprie abitazioni, ai propri garage e dovranno convivere con l’inquinamento acustico ed atmosferico prodotto dai cantieri. I commercianti avranno un abbattimento dei ricavi e molti di essi, non essendo stati avvisati prima, hanno già acquistato merci su aspettative di vendita che non realizzaranno mai. L’impossibilità di trovare parcheggio ed i difficili percorsi per spostarsi, porteranno ripercusioni nelle zone limitrofe dove tali residenti saranno costretti a recarsi. Tutte le linee degli autobus saranno sposate con disagi per tutti i cittadini che le utilizzano. Un effetto valanga che sarà dirompente nei disagi che causerà.

Per questo chiedimo che in tale periodo i residenti ed i commercianti vengano tutelati mediante:

- esenzione totale della Tari e della Cosap (occupazione suolo pubblico)

- esenzione dal pagamento della tassa sui passi carrai

- esenzione per i residenti dal pagamento della sosta (anche nei parcheggi pubblici) nelle zone confinanti con le rispettive zone

- creazione di nuovi parcheggi temporanei nelle piazze e strade inutilizate

- modifica della mobilità nelle zone per consentire la massima attenuazione dei disagi e apertura della zona universitaria

Petizione per la tutela dei residenti e commercianti di Strada Maggiore e zone San Vitale e Santo Stefano

Questa petizione è chiusa

Data di scadenza: Aug 26, 2014

Firme raccolte: 2

Obiettivo per le sottoscrizioni: 100

2 signatures
Ultime sottoscrizioni
2Paolo Scozzafavamag 24, 2014
1Marco Liseimag 21, 2014